Nuova sede Regas

Una porta di accesso da sud-est a Treviglio

Regas - Adele Sironi Architetto

Il progetto dell’area è stato sviluppato in modo sinergico agli spazi esterni che sono uno degli aspetti più significativi del sito. L’area, collocata in posizione di porta di accesso da sud-est a Treviglio, si trova in stretto dialogo con la trama agricola che caratterizza la media-bassa pianura padana. I tracciati dei campi definiti da filari di alberi trovano il loro proseguimento e completamento nel disegno dei nuovi spazi aperti di pertinenza dell’azienda Regas. Essi definiscono le misure dell’intervento e le scansioni del parco che pone in relazione le architetture tra di esse e l’intorno. Il disegno stesso delle superfici minerali antistanti l’edificio esistente riqualificato e il nuovo volume per le start up segue le partiture delle facciate e le giaciture dei filari, smaterializzandosi progressivamente per accogliere la ‘spinta’ del verde proveniente da sud, senza definire cesure nette.

<  >

LOCATION

ITALY - TREVIGLIO, BG


DESIGNER

PROG. DEL PAESAGGIO: Arch. Adele Sironi, Arch. Davide Rampinelli PROG. ARCHITETTONICO: Arch. Marco Camplani, Arch. Ali Rashed, Arch. Giulia Secomandi, Elia Sardina


STRUCTURES

Ing. Augusto Zambelli


PROJECT YEARS

2019