Un cortile tutto green

Un cortile tutto green

Un cortile tutto green

L'area d'intervento si presentava come un cortile anonimo e perlopiù asfaltato, con un'unica grande aiuola sull'ingresso mal organizzata. I proprietari desideravano migliorare lo spazio esterno in vista della bella stagione. Il progetto ha interessato l'ingresso dell'abitazione, che è stato ridisegnato realizzando diverse aiuole verdi che si sviluppano lungo il corsello carrale centrale, dalla forma sinuosa, riuscendo così a ricreare anche una bella zona verde direttamente accessibile dall'appartamento dei committenti. 

Le aiuole sono state progettate scegliendo le essenze in base all'esposizione solare e con l'intento di ricreare delle aree verdi tutte differenti l'una dall'altra. Per l'aiuola più a nord, la zona più ombreggiata della casa, sono state scelte ortensie, carex, bossi e anemoni. Davanti alla casa è stata ricreata una zona living con una pavimentazione in legno vicino alla quale si sviluppa un'aiuola con piante di mirto, rosmarino, timo, salvia, lavanda e un ulivo, tutte essenze tipiche della vegetazione mediterranea. L'aiuola d'ingresso invece è stata pensata su 3 livelli: il livello di fondo ha il compito di schermare la casa adiacente quindi son stati realizzati dei tralicci che accolgono la clematis monatana, centralmente son stati piantati degli arbusti a media altezza come nandine e camelie, in primo piano si è scelto di tappezzare con la vinca in mezzo alla quale spuntano i fiori da bulbo ( narcisi, allium, tulipani...).

L’idea di individuare porzioni più o meno grandi di aree asfaltate e renderle nuovamente permeabili creando aiuole fiorite, prati e giardini non ha solo un valore estetico ma è grazie anche a interventi su piccola scala come questo, che i centri urbani diverranno più salubri e vivibili e soprattutto sarà possibile aumentare la resilienza delle città ai cambiamenti climatici migliorando le condizioni di comfort bioclimatico.

<  >

LOCATION

Lecco


DESIGNER

Architetto Adele Sironi


PROJECT YEARS

Novembre 2020 - Febbraio 2021