Chiesina dell’Immacolata

La cappella feriale progettata da Luigi Angelini ritrova i suoi antichi colori

Chiesina Immacolata - Adele Sironi Architetto

Legato al progetto di restauro della Chiesa di San Giovanni Battista è il progetto di restauro dei prospetti esterni della cappella feriale, progettata negli anni ’30 del novecento dall’ing. Luigi Angelini ampliando e trasformando il transetto sinistro della chiesa principale.
Le tinte, realizzate in accordo con la soprintendenza ai beni architettonici, hanno ripreso la decorazione primo-novecentesca (rosso bordeaux e bianco stucco) di cui era rimasta traccia nel tiburio della cappella ed era testimoniata da alcune fotografie storiche, antecedenti il rifacimento degli intonaci.


Progetto dello studio Servalli Sironi

<  >

LOCATION

ITALY- ALMÈ, BG


PROJECT YEARS

2013